Come funziona un epilatore a luce pulsata?

La luce pulsata ad alta intensità, conosciuta anche come IPL (Intense Pulsed Light) è ormai un accessorio di bellezza molto apprezzato da donne e uomini. Se vuoi saperne di più riguardo il suo funzionamento, qui troverai tutte le risposte che stavi cercando.

Fonte: www.epilatore-luce-pulsata.info

Epilatore a luce pulsata

La luce pulsata ad alta intensità è una tecnologia simile al laser, che sfrutta il calore generato dall’energia luminosa per colpire la melanina contenuta nei peli. Questo calore va a distruggere le molecole che ne causano la crescita, andando quindi a ridurre l’attività del bulbo pilifero, fino ad inibirlo. Il risultato è quindi una riduzione progressiva, indolore e assolutamente definitiva ed efficace dei peli superflui.

Non tutte le tipologie di pelo si prestano però a questo trattamento. A fare la differenza, infatti, è la quantità di melanina contenuta in essi. Per esempio, le pelli molto scure o con peluria troppo chiare non sono adatte. In questi casi, infatti, l’elevata presenza di melanina nell’epidermide comporterebbe diversi rischi, fra cui le scottature. In caso di peli troppo chiari, invece, la luce pulsata non riuscirebbe a percepire la presenza del pelo.

Sono quindi le pelli chiare e con peluria molto scura le migliori candidate per il trattamento con l’epilatore a luce pulsata. In principio, questi attrezzi erano disponibili presso cliniche specializzate, spesso ad un costo elevato.

Tuttavia, a causa del loro enorme successo, sono ormai molti i brand che ne propongono dei modelli meno potenti, ma non per questo meno efficaci, ideati proprio per un uso domestico. È quindi un ottimo investimento per la tua bellezza, consigliato a chiunque voglia sbarazzarsi dei peli in eccesso.

Come abbiamo visto, per molti utenti ormai l’epilatore a luce pulsata è un must. Esso, infatti, offre comodità e praticità direttamente a casa nostra, ma sempre con risultati professionali.

Leggi anche: Le dashcam Garmin